Curare l'immagine del proprio ristorante è di fondamentale importanza per distinguere e rendere unica la propria struttura. Ma quali sono le nuove tendenze e soluzioni di arredo da adottare per incuriosire maggiormente i clienti? In questo articolo, mostreremo alcuni esempi di arredamento per ristoranti e altre tipologie di locali, che, oltre a rispondere ai criteri di funzionalità, rappresentano modelli di stile e design.

Arredamento per Ristoranti: come scegliere

L'offerta culinaria proposta non è l'unico fattore da considerare per attirare potenziali clienti, anche il modo in cui si presenta la propria struttura può fare la differenza. Se l'ambiente non è accogliente e confortevole e non risponde alle aspettative dell'ospite, la qualità delle portate perde di sicuro valore. Arredare un ristorante, non significa solo scegliere mobili e decorazioni secondo il proprio gusto, ma occorre individuare un tema che dia una personalità al locale. 

Per raggiungere il risultato desiderato, quindi, bisogna adottare soluzioni di arredo che rispecchiano due elementi fondamentali: l'immagine e il carattere del locale, e la tipologia dei pasti serviti. L'arredamento di un ristorante che offre degustazioni pregiate, per esempio, non potrà essere uguale a quello di un ristorante che propone cibo della tradizione locale o elementi esotici e innovativi. 

Sono molte le idee di design da utilizzare per soddisfare le singole esigenze e per garantire il connubio perfetto tra personalità e offerta culinaria. L'arredamento, le decorazioni e gli accessori, l'illuminazione devono rispecchiare la tipologia dei piatti che il ristorante propone alla propria clientela. Se il menù offerto è raffinato, anche l'immagine del ristorante dovrà rispecchiare questa caratteristica, utilizzando, per esempio, elementi eleganti e ricercati (candelabri, argenteria, suppellettili particolari, ecc.). Se, invece, si propongono piatti della cucina tradizionale, anche i materiali scelti per l'arredamento dovranno rispondere a questa peculiarità, prediligendo quindi elementi naturali come il legno, il rame, la pietra, il cotone. Infine, se il ristorante offre una cucina moderna ed innovativa, un'arredo in stile industriale sarà sicuramente tra i più idonei. 

Un'altro aspetto che non va sottovalutato è quello della funzionalità. Tavoli, sedie, banconi, vetrinette e tutti gli elementi dell'arredo devono essere posizionati in modo che siano facili da raggiungere per chi ci lavora. Il personale di sala deve poter muoversi con semplicità e il passaggio dalla cucina ai tavoli deve essere veloce. Per garantire funzionalità e praticità, una soluzione potrebbe essere quella della cucina a vista, in quanto non solo rende più rapido il servizio, ma coinvolge i clienti, mostrando loro quello che accade tra i fornelli, diventando così una forma di intrattenimento (per saperne di più, leggi anche "Cucina a Vista: i Vantaggi per Hotel e Ristoranti").

Idee di Interior Design per Ristoranti

Di seguito, proponiamo alcune soluzioni di arredo per ristoranti, caratterizzate da stili diversi e che rispondono ai criteri sopraelencati di personalità, offerta culinaria e funzionalità. Gli esempi che riportiamo hanno in comune tre caratteristiche fondamentali: innovazione, design e tecnologia

Soul Green - Milano

L'arredamento di questo ristorante rispecchia alla perfezione la tipologia dei piatti offerti. La struttura, infatti, propone ai propri clienti un menù composto da portate cucinate senza l’utilizzo di prodotti di origine animale e un’ampia gamma di vini biodinamici e naturali. L'offerta culinaria, quindi, rappresenta un punto di partenza per la cura dell'immagine del ristorante.

Gli interni appaiono luminosi, grazie anche all'utilizzo di piante vere. L'elemento naturale trova posto sui tavoli e in vari angoli del locale. Persino il soffitto è arricchito da vasi sospesi contenenti varietà botaniche molto particolari. Le pareti sono rivestite di verde e grigio, facendo da sfondo ad un ambiente eco-sostenibile caratterizzato da mobili e componenti d'arredo ricavati unicamente da materiali riciclati.

Manhatta Restaurant - New York City

Posto al sessantesimo piano di una dei grattacieli più alti di New York, il Manhatta Restaurant gode di una vista mozzafiato dalla quale è possibile ammirare i luoghi più famosi della Grande Mela. Questo aspetto fondamentale è stata fonte di ispirazione per gli architetti che hanno curato gli interni della struttura, utilizzando come tema principale i colori del cielo in tutte le sue sfumature.

Le pareti sono rivestite con carta da parati di seta blu e pannelli in lego di noce, mentre le sedute sono imbottite in pelle blu marina. Le ampie vetrate che favoriscono suggestivi giochi di luce, mentre l'illuminazione artificiale proviene da pendenti in bronzo perforati, progettati per ridurre al minimo i riflessi sul vetro. Oltre 100 opere d'arte di artisti quotati valorizzano gli ambienti, adattandosi perfettamente allo stile del ristorante.

Coropuna - Roma

Per intonarsi al menù, composto da portate della cucina fusion peruviana-giapponese, il ristorante ha adottato delle soluzioni uniche partendo da un'austera e vecchia officina. Gli ambienti interni sono caratterizzati dall'accostamento tra la tappezzeria di velluto scuro e il verde delle piante. Le lampade e le rifiniture in oro impreziosiscono il tutto, contribuendo al tono sofisticato della struttura. Anche il giardino adiacente ripropone lo stesso stile, diventando un vero e proprio angolo della Polinesia, grazie all'impiego di sedie in bambù, palme, e cascate di edera sospesa. 

Gastrobar O - San Pietroburgo

Un mix di stili caratterizza questo ristorante, che offre una selezione di piatti tipici della tradizione scandinava. Le radici cosmopolite di San Pietroburgo si fondono, con sapente equilibrio, alle linee pulite, funzionali e minimali del design tipicamente scandinavo. Pavimentazione in legno e pareti con intonaco bianco, con qualche traccia esposta dei mattoni e di altri elementi originari. I soffitti a volta, invece, rendono gli ambienti più spaziosi, mentre un semplice passaggio ad arco separa l'area bar dal ristorante.

La semplicità contraddistingue anche la scelta cromatica dei tavoli e delle sedie. Il nero, infatti, si sovrappone al candore dell'ambiente e viene esaltato dall'uso intervallato dei colori abbaglianti delle stoviglie (in verde e arancione) e dei complementi di arredo unici e di alto design.

BIT - Bloom In Town - Molfetta

Il bar-ristorante di cucina internazionale, ricavato da un antico edificio in pietra, rappresenta un esempio di interior design ricco di originalità e creatività. Superfici di ottone satinato, pannelli di lamiera grecata, pareti verde smeraldo e piccoli dettagli botanici caratterizzano gli interni di questo locale, rendendolo contemporaneamente raffinato e fresco.

Per omaggiare la tradizione pugliese, i complementi d'arredo sono stati realizzati da artigiani locali, recuperando oggetti tipici del folklore locale. Un esempio è rappresentato dai "fiscoli", vecchi dischi in fibra di cocco utilizzati per la torchiatura delle olive, riutilizzati nel ristorante come grandi lampadari.  

Conclusioni

Come abbiamo illustrato negli esempi di interior design per ristoranti, la scelta dell'arredamento ha un ruolo fondamentale per vari aspetti. Dare alla propria struttura una personalità, attraverso la cura dei dettagli e degli elementi d'arredo, significa soprattutto incuriosire potenziali clienti. Lo stile e l'originalità del ristorante tende ad attirare visivamente gli ospiti, creando delle aspettative che di sicuro saranno rafforzate dall'offerta culinaria del locale. 

Per approfondire...

Idee di Design per Ristoranti e Bar: la parola d'ordine è "unicità"

Nuove Idee di Design per Strutture Ricettive: Bellezza, Stile e Originalità

Giardino Verticale per Hotel e Ristoranti. Un'idea originale per rendere unici gli spazi interni

Resta Aggiornato

Inserisci la tua email per ricevere aggiornamenti

Ultimi articoli:

  • 1
  • 2
  • 3
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok

Resta Aggiornato!

Inserisci la tua email per seguire gli aggiornamenti