Magazine online con notizie e idee innovative sul settore alberghiero e turistico. Trova tutte le news e gli strumenti più attuali per Hotel, Ristoranti e Strutture Ricettive sul blog di InfoHOTEL.

Nuovi importanti aggiornamenti sul Fondo Rotativo per le Imprese Turistiche (FRI-Tur). A partire dal 1 Marzo 2023 sarà possibile procedere con l'invio delle domande di accesso agli incentivi previsti dalla misura. Per scaricare la documentazione necessaria, i soggetti beneficiari dovranno collegarsi alla piattaforma web messa a disposizione da Invitalia a partire dal 30 gennaio 2023.

In questo articolo vedremo perché è conveniente aprire un b&b, analizzando non solo le differenze con le altre tipologie di strutture ricettive, ma anche il regime fiscale più vantaggioso da adottare. Illustreremo, inoltre, quali sono le opportunità e le agevolazioni fiscali da richiedere per avviare questo tipo attività. 

Quando si decide di effettuare una prenotazione presso un hotel, molti dei futuri ospiti selezionano la soluzione di soggiorno seguendo degli specifici criteri, orientando le proprie scelte verso diverse tipologie di comfort. Il bagno è una di queste.

Ci sono applicazioni dell'Intelligenza Artificiale che dovrebbero essere utilizzate da subito dai gestori di hotel e strutture ricettive. Il rischio è di rimanere indietro e perdere di competitività.

Quali sono le principali misure rivolte al turismo per il 2023? I fondi istituiti per la promozione del settore turistico spaziano dalla montagna al turismo sostenibile. Vediamo quali sono le opportunità e anche alcune critiche che riguardano l'uso delle risorse finanziarie e le attività che vengono beneficiate.

Convertito in legge il Decreto Aiuti Quater, tra le misure a favore delle imprese troviamo: proroga dei bonus energetici, esenzione fiscale dei fringe benefit aziendali fino a 3.000 euro, soglia del contante che passa da 1.000 a 5.000 euro, ed altre agevolazioni che riguardano crediti d'imposta e riduzione fiscale.

L'attivazione di una suite completa di gestione recensioni, comunicazione e marketing può rappresentare un'ottima soluzione per hotel e attività ricettive, in quanto attraverso l'utilizzo di un unico strumento, è possibile monitorare attentamente la propria reputazione online, comunicare efficacemente con i propri clienti e promuovere la propria attività attraverso diversi canali di marketing.

Il banqueting alberghiero è un servizio che richiede la gestione di un elevato numero di ospiti in tempi ridotti e una notevole capacità di organizzazione e di coordinamento. Tuttavia, con l'utilizzo di sistemi di cottura intelligenti e multifunzione, è possibile rendere questa "sfida" molto più gestibile. Queste attrezzature, infatti, permettono di semplificare il processo di preparazione e servizio del cibo, consentendo di ottimizzare i tempi e di offrire un'esperienza di qualità agli ospiti.

Contributi a fondo perduto per imprese turistiche, hotel e strutture ricettive

I contributi a fondo perduto per il turismo nel 2023, erogati dall'agenzia Invitalia, per finanziare sia imprese esistenti che nuove iniziative imprenditoriali, costituiscono delle importanti opportunità. Vediamo quali sono i bandi attualmente aperti e come accedere alle varie misure.

La sanificazione ambientale continua applicata al settore alberghiero consente di raggiungere una serie di vantaggi. Oltre a mantenere alti gli standard di igiene e sicurezza per gli ospiti e il personale delle attività ricettive, questo processo può incidere fortemente sulla reputazione di un hotel e sul grado di soddisfazione dei clienti. Garantire un soggiorno in ambienti salubri e puliti, non solo riduce il rischio di reclami, ma contribuisce al miglioramento dell'immagine dell'albergo. Un elevato livello di igiene, infatti, può diventare un tratto distintivo, un punto di forza in grado di invogliare gli ospiti a tornare e di attirare nuovi clienti.

Le lavagne personalizzate per hotel e ristoranti sono un modo efficace ed immediato per comunicare informazioni importanti ai clienti e agli ospiti. Questi gadget, infatti, possono essere utilizzati per visualizzare il menù del giorno, le opzioni di alloggio disponibili, gli orari di apertura e chiusura, gli eventi speciali o le promozioni in corso. 

Facciamo il punto della situazione sul Fondo Rotativo Turismo (denominato anche "Fondo Rotativo per le Imprese Turistiche" o FRI-Tur), analizzando nel dettaglio quali sono gli strumenti finanziari messi a disposizione, i soggetti beneficiari e le spese ammissibili. Stando agli ultimi aggiornamenti del Ministero del Turismo, la piattaforma per la ricezione delle istanze, gestita da Invitalia, sarà disponibile dal 30 Gennaio per scaricare la documentazione per la domanda. Per questo è importante non farsi trovare impreparati, definendo quanto prima il programma di investimento e preparando tutti i documenti necessari in vista dell'apertura del portale. 

Tra le misure contenute nella Legge di Bilancio 2023 sono previste importanti modifiche al regime forfettario. Le novità introdotte riguardano principalmente i requisiti e le soglie annuali che consentono l'accesso e la permanenza nel regime forfettario.

La nuova legge di bilancio introdotta dal Governo prevede il ritorno dei voucher come forma di pagamento alternativa per prestazioni lavorative occasionali. Il settore ricettivo e la ristorazione potranno ricorrere ai buoni lavoro del valore di 10 euro lordi all'ora (7,50 euro netti). L'obiettivo della misura è quello di regolarizzare il lavoro stagionale anche grazie a controlli più rigidi e serrati, in modo da evitare un uso improprio di questo strumento.

La Corte di Giustizia dell'Unione Europea ha stabilito che l'Italia può obbligare le piattaforme di prenotazione online a riscuotere la ritenuta d'imposta alla fonte. È possibile, quindi, richiedere ad Airbnb la cedolare secca del 21% sugli affitti brevi, così come prevede l'ordinamento Italiano, considerando gli intermediari e le piattaforme online come sostituti d'imposta. Quest'obbligo sarà applicato a tutti gli intermediari, anche se la loro sede è al di fuori del territorio nazionale.

Le piattaforme digitali che operano come intermediari nella gestione degli affitti brevi dovranno comunicare all'Agenzia delle Entrate i dati dei locatori e altre informazioni utili al Fisco. A partire dal 1° gennaio 2023, quindi, anche i portali di intermediazione dovranno inviare all'Ente i codici fiscali dei locatori, nonché i redditi percepiti e i dati catastali degli immobili affittati.

Un emendamento alla Manovra 2023, approvato dalla commissione di Bilancio, consentirà ai comuni italiani di aumentare la tassa di soggiorno fino ad un importo massimo di 10 euro per i capoluoghi di provincia che rispondono a specifici criteri. Vediamo di seguito le novità che andranno in vigore dal 1° gennaio 2023 e quali sono state le reazioni delle associazioni di categoria.

Da un sondaggio condotto da Airbnb, è Roma la meta più ambita dai turisti internazionali. Americani, francesi, spagnoli, tedeschi e brasiliani hanno scelto di trascorrere le proprie vacanze natalizie visitando le bellezze della nostra Capitale. Seguono nella classifica delle destinazioni più gettonate altre città d'arte come Firenze, Napoli, Venezia e Milano.

L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AgCM) ha sospeso gli aumenti unilaterali delle bollette di luce e gas fino al 30 aprile 2023, ritenendo illegittimi quelli comunicati dalle compagnie energetiche dopo il 10 agosto, in quanto non conformi alle norme contro il caro bollette contenute nel Decreto Aiuti Bis.

Hospitality - Il Salone dell'Accoglienza ha siglato un accordo con FIBAR VALLADOLID, la fiera spagnola punto di riferimento per il Bartending nazionale e internazionale, con l'obiettivo di diffondere la cultura della mixology a livello mondiale.

Resta Aggiornato

Inserisci la tua email per seguire gli aggiornamenti

Ultimi articoli:

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.

Resta Aggiornato!

Inserisci la tua email per seguire gli aggiornamenti