Magazine online con notizie e idee innovative sul settore alberghiero e turistico. Trova tutte le news e gli strumenti più attuali per Hotel, Ristoranti e Strutture Ricettive sul blog di InfoHOTEL.

Gli effetti della pandemia hanno influenzato di gran lunga il modo di organizzare i viaggi. I canali digitali hanno registrato un crescita costante, soprattutto nel periodo estivo, dando un importante contributo alla ripresa del settore alberghiero

Dopo il tentativo di estensione del superbonus 110% agli alberghi e alle attività ricettive, il ministro del Turismo Garavaglia ha annunciato una nuova misura da destinare al settore dell'accoglienza. Sarà istituito un superbonus per la ristrutturazione e la riqualificazione delle strutture turistiche, fruttando i fondi del Pnrr.

La domotica applicata in ambito turistico consente di ottenere diversi vantaggi. Con l'automazione hotel, i gestori possono semplificare di gran lunga la gestione della struttura e, nel contempo, migliorare la qualità del soggiorno in termini di comfort e sicurezza.

Lo storytelling di un hotel è un efficace strumento che può essere utilizzato non solo per raccontare i punti di forza di una struttura, ma anche per attirare più ospiti a lungo termine. Oltre alla scelta di un linguaggio adeguato al tipo di messaggio che si intende divulgare, è importante realizzare contenuti visivi che possano richiamare l'attenzione dei potenziali clienti con maggiore incisività.

Si concentrano nel mese di settembre le scadenze da rispettare per richiedere i contributi a fondo perduto previsti dal Decreto Sostegni Bis. Gli aiuti economici sono destinati ad un ampia platea di beneficiari e hanno come scopo quello di supportare la ripresa di quei settori maggiormente danneggiate dagli effetti della pandemia.

La stagione estiva ha segnato definitivamente la ripresa del turismo in Italia, grazie soprattutto ai vacanzieri italiani che hanno preferito trascorrere le proprie vacanze entro i nostri confini. I numeri registrati fanno tirare un sospiro di sollievo al settore turistico-ricettivo, nonostante la quasi totale assenza di turisti stranieri.

Il Ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, ha firmato i decreti con cui vengono sbloccati 400 milioni di euro di contributi a fondo perduto da destinare al settore turistico-ricettivo. Le risorse, che fanno parte del fondo istituito per gli anni 2020-2021 dal Decreto Rilancio, saranno assegnate alle imprese maggiormente colpite dall'emergenza covid secondo specifici criteri di accesso.

Quando si decide di effettuare una prenotazione presso un hotel, molti dei futuri ospiti decidono seguendo degli specifici criteri, orientando le proprie scelte verso diverse tipologie di comfort. Il bagno è una di queste.

Con l'entrata in vigore del Green Pass, il Governo ha reso noti alcuni importanti chiarimenti in merito all'obbligatorietà del certificato per alberghi e strutture ricettive, specificando nel dettaglio i casi in cui i clienti sono obbligati ad esibire il Green Pass per usufruire dei servizi offerti. 

In attesa dell'approvazione del decreto, prevista per questa settimana, sono ancora molti i dubbi relativi al Green Pass che entrerà in vigore il prossimo 6 agosto. Tra questi l'obbligo della certificazione verde per i ristoranti interni agli hotel e ad altre tipologie di attività ricettive. Stando agli ultimi aggiornamenti, il Governo sta valutando l'ipotesi di escludere il Green Pass nei ristoranti degli alberghi, se si considera la ristorazione un servizio fornito esclusivamente agli ospiti che soggiornano in struttura. 

L'uso frequente delle bandiere all'interno delle attività ricettive ha scopi ben precisi. Le diverse tipologie disponibili per il settore dell'ospitalità consentono ai gestori di veicolare specifici "messaggi" ai propri clienti e di dare risalto all'immagine della propria struttura.

Contributi settore Wedding e Ho.Re.Ca. - Fondo Bed&Breakfast - Estensione Contributi a Fondo Perduto per imprese - Proroga Bonus Stagionali - Cancellazione IMU 2021 - Proroga versamento delle imposte - Nuove scadenza "Pace Fiscale" e Blocco Cartelle Esattoriali

A partire dal 6 agosto, l'obbligo del Green Pass sarà esteso anche ai ristoranti, bar e ad ogni tipologia di servizi per la ristorazione svolti per il consumo al chiuso, nonché ai centri termali e ai centri benessere che prevedono lo svolgimento di attività al chiuso. 

La manifestazione di Fiera Milano torna "in presenza" dal 22 al 26 ottobre 2021, tra momenti di business, novità di prodotto e un'agenda di oltre 800 eventi.

Il Decreto Sostegni Bis ha predisposto la reintroduzione del Bonus Sanificazione, per le spese sostenute nel trimestre giugno, luglio e agosto 2021. Si tratta di un credito d'imposta pari al 30% delle spese effettuate, che non devono superare il tetto massimo di 60 mila euro.

Per l'anno 2021, "Nuove Imprese a Tasso Zero" prevede nuovi e vantaggiosi criteri per sostenere l'imprenditoria giovanile e femminile. Con la Circolare del Ministero dello Sviluppo Economico dell'8 aprile 2021, infatti, sono state introdotte nuove regole che vanno ad estendere di gran lunga la platea dei beneficiari.

Contributi a fondo perduto per imprese turistiche, hotel e strutture ricettive

I contributi a fondo perduto per il turismo nel 2021, erogati dall'agenzia Invitalia, per finanziare sia imprese esistenti che nuove iniziative imprenditoriali, costituiscono delle importanti opportunità. Vediamo quali sono i bandi attualmente aperti e come accedere alle varie misure.

La pulizia delle superfici, delle varie attrezzature e delle stoviglie rappresenta una pratica fondamentale per evitare la contaminazione dei cibi, tutelare i clienti e garantire la salute dei lavoratori addetti alle cucine nelle attività di ristorazione, strutture ricettive e laboratori alimentari.

La circolazione della variante Delta, che ha fatto risalire la curva dei contagi in alcuni Paesi europei, potrebbe portare all'introduzione di nuove misure restrittive. Il governo italiano, infatti, sta valutando se rendere obbligatori i tamponi e quarantena di 5 giorni anche per i turisti che arrivano da Spagna e Portogallo.

Con l'ultimo emendamento al Decreto Sostegni Bis, è stato redatto un nuovo calendario delle scadenze fiscali. Le novità introdotte riguardano non solo i pagamenti delle tasse e delle rate concordate con la "Pace Fiscale", ma anche la cancellazione dell'IMU e il blocco delle cartelle esattoriali. 

Resta Aggiornato

Inserisci la tua email per seguire gli aggiornamenti

Ultimi articoli:

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.

Resta Aggiornato!

Inserisci la tua email per seguire gli aggiornamenti

Abilita il javascript per inviare questo modulo