Dopo il successo rilevato l'anno scorso, le agevolazioni fiscali per gli hotel, ristoranti e altre strutture ricettive sono state confermate anche per il 2016. Questa concessione, ormai nota con l'appellativo di "Tax Credit", è indirizzata alle imprese operanti nel settore albeghiero (appartenenti alla categoria ATECO 55.10 - Alberghi e strutture simili) e consiste in un credito d’imposta pari al 30%, da utilizzare per l'acquisto di mobili e attrezzature da inserire all'interno della struttura, per la realizzazione di lavori di ristrutturazione e di eliminazione delle barriere architettoniche e anche per la riqualificazione energetica dell'edificio.

Attraverso la richesta di tale agevolazione al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali del Turismo, entro il 28 febbraio dell’anno successivo rispetto all'anno in cui sono stati effettuati i lavori, sarà possibile coprire fino a un massimo di 200mila euro delle spese sostenute. Una volta accolta la domanda, la restituzione avverrà in 3 quote annuali di pari importo. Come è facile intuire, il credito non è cumulabile con altre agevolazioni fiscali in vigore.

Oltre alla conferma del Tax Credit, potrebbero essere inserite interessanti novità, soprattutto per quanto riguarda i soggetti a cui è indirizzato il credito e i loro requisiti.  Infatti, secondo alcune indiscrezioni del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, oltre alle strutture alberghiere con almeno 7 camere, (compresi alberghi, villaggi-albergo, residenze turistiche, alberghi diffusi) potrebbero partecipare al bando di concessione del bonus anche quelle attività "all'aperto" quali campeggi e villaggi turistici. Anche se non risulta essere una priorità del dicastero, tale estensione potrebbe essere presa in considerazione in termini di presenze, lunghezza del soggiorno e fidelizzazione della clientela.
 

 

il credito non è accumulabile con altre agevolazioni fiscali attualmente in vigore. - See more at: http://www.salvadanaio.info/2015/05/agevolazioni-fiscali-2016-alberghi.html?m=1#sthash.2vbUvvC0.dpuf

Resta Aggiornato

Inserisci la tua email per ricevere aggiornamenti

Ultimi articoli:

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok

Resta Aggiornato!

Inserisci la tua email per seguire gli aggiornamenti