Pin It

Per ristoranti e hotel la cucina sottovuoto rappresenta indubbi vantaggi organizzativi ed economici, oltre che uno strumento per preservare al meglio la qualità delle materie prime. Le nuove attrezzature per la cucina e la conservazione sottovuoto permettono di ottimizzare e semplificare il lavoro dello staff, e nel contempo, aumentare il gradimento degli ospiti.

Quali sono i vantaggi della cottura in sottovuoto o meglio a bassa temperatura, e come questa tecnica ha "rivoluzionato" il modo di concepire la cucina? Grazie ad attrezzature innovative, i cuochi e i ristoratori hanno adottato nuovi metodi di preparazione capaci di portare i clienti verso nuove frontiere del gusto. 

Il sottovuoto, inizialmente, è stato impiegato esclusivamente per la conservazione dei cibi. Negli ultimi anni, questo metodo ha trovato largo impiego nella cucina dei ristoranti anche in fase di cottura, grazie alla possibilità di effettuare le diverse preparazioni mantenendo una temperatura controllata. In questo modo, specialità di carne e pesce di prima scelta possono essere cucinate in maniera omogenea, esaltando il sapore degli ingredienti e riducendo al minimo il rischio di una cottura sbagliata. Questa pratica, inoltre, consente non solo di mantenere invariate le proprietà e il gusto degli alimenti, ma anche di stimolare la creatività degli chef attenti alle novità e ai nuovi trend.

Produttore di attrezzature per la cottura sottovuoto e la conservazione di cibi in ristoranti, alberghi, catering e mensePer cuocere sottovuoto, sono disponibili specifiche attrezzature che assicurano una cottura lenta (con temperature che vanno dai 35° ai 90°C), con lo scopo di conservare la morbidezza e la tenerezza dei singoli cibi, specialmente di carne e pesce.

Per la stesura di questa guida sulla cottura sottovuoto, ci avvaliamo dell'esperienza di Fimar, gruppo che da oltre 40 anni progetta e realizza macchinari professionali per la ristorazione e attrezzature per l’ospitalità, commercializzando e producendo direttamente nei suoi stabilimenti a Villa Verucchio in provincia di Rimini, attrezzature Made in Italy e di alta qualità.

Vantaggi del sottovuoto: cottura e conservazione

Unendo cottura e conservazione sottovuoto i vantaggi economici e organizzativi diventano importanti per i manager delle cucine e gestori di hotel e strutture ricettive. Le attrezzature professionali di nuova generazione consentono infatti di migliorare molti aspetti del lavoro in cucina, ottimizzare gli acquisti di materie prime, standardizzare le preparazioni e semplificare le procedure. Inoltre, la versatilità dei metodi di cottura consente di innovare la propria offerta e valorizzare la professionalità dello chef.

Il sottovuoto consente di cucinare e conservare i cibi senza inficiare sulla qualità e sulla freschezza delle materie prime. Nei paragrafi successivi, andremo ad analizzare i vantaggi di questo metodo e quali sono le attrezzature necessarie da utilizzare nelle cucine professionali di ristoranti e alberghi.

Macchine per la cottura sottovuoto

La cottura sottovuoto consente di cucinare i diversi cibi lentamente e a basse temperature. Tra i primi vantaggi da menzionare, la possibilità, attraverso questo metodo, di migliorare la morbidezza e la distribuzione della salatura degli alimenti, mantenendo intatte le caratteristiche organolettiche e tutte le proprietà di ogni singolo prodotto. Nello specifico, il sottovuoto sigilla l'alimento e, grazie alla cottura a bassa temperatura, conserva il colore, la forma, il sapore, nonché tutte le proprietà nutrizionali dei cibi.

Attrezzature per la cottura sottovuoto per la ristorazione

(SV25)

Macchine per la cottura a bassa temperatura per le attività ristorative e strutture ricettive

(RH50)

Le macchine per la cottura sottovuoto proposte da Fimar sono dotate di una sonda al cuore che, con affidabilità e precisione, riesce a stabilire quando il cibo è cotto. Le attrezzature sono composte in tutte le loro parti in acciaio inox, con scheda controllo con 5 programmi di cottura e display per la visualizzazione delle temperature dell'acqua. Una precisione di lavorazione che arriva fino +/- 0,3°C per soddisfare le esigenze dei migliori chef.

Il video, che proponiamo di seguito, illustra le funzionalità e la semplicità di utilizzo di queste attrezzature.

> Richiedi una Consulenza

Attrezzature per la conservazione sottovuoto

Altro aspetto che non va assolutamente sottovalutato, riguarda la possibilità di conservazione delle materie prime. Con la cottura a bassa temperatura, i cibi, dopo essere stati correttamente abbattuti, possono essere conservati sottovuoto per diversi mesi. Questo può portare due importanti vantaggi. 

In primo luogo, attraverso una conservazione prolungata degli alimenti, i ristoratori possono proporre ai propri clienti piatti preparati anche con alimenti fuori stagione. Asparagi, carciofi, funghi. Questi sono solo alcuni dei prodotti stagionali molto apprezzati e che i clienti vorrebbero trovare sempre nei menù dei ristoranti. Con la cottura e la conservazione sottovuoto, questi cibi, una volta scongelati, possono essere utilizzati all'occorrenza e impiegati in cucina fino ai sei mesi successivi, sempre freschi e nel pieno del loro sapore.

Macchinari per la conservazione prolungata dei cibiQuesto fattore appena analizzato comporta un secondo vantaggio: il risparmio economico. I gestori di ristoranti, infatti, possono acquistare maggiori quantità di prodotti quando sono in stagione (che è il periodo in cui costano meno), oppure quando ci sono particolari offerte. In questo modo, una volta risolte le problematiche relative alla conservazione, le portate possono essere preparate in anticipo, conservate in singole porzioni rinvenute e servite al momento dell'ordine.

Per venire incontro a queste particolari esigenze, Fimar offre una vasta gamma di  macchine sottovuoto a campana sia in versione Eco sia in versione Top con la possibilità di memorizzare 20 programmi e pannello lcd. Questo tipo di conservazione è perfetto per una migliore organizzazione del lavoro e per un risparmio di tempo e denaro perché le caratteristiche organolettiche dei cibi rimangono inalterate e, nel contempo, impediscono la proliferazione batterica a basse temperature.

Per approfondire sul funzionamento delle macchine sottovuoto a campana, proponiamo di seguito un video illustrativo che spiega le opzioni di queste utilissime attrezzature. 

> Richiedi una Consulenza

Anche la razionalizzazione del lavoro in cucina rappresenta un importante vantaggio per i ristoratori. I cuochi, attraverso la cottura e la conservazione sottovuoto possono gestire e ottimizzare al massimo non solo le risorse, ma anche il suo lavoro e quello del suo staff.

Molti ristoranti lavorano a ritmi serrati soprattutto nei week-end. Partendo da questa riflessione, è possibile preparare tutto il necessario durante la settimana, in modo da servire ciò che viene richiesto nei momenti di picco ed eventualmente conservare il resto della produzione per la settimana successiva.  

Informazioni e Richieste

Per ricevere maggiori informazioni e richiedere una consulenza su macchine e attrezzature professionali per la cottura sottovuoto, visita il sito web oppure compila la form di contatto. 

Visita il sito Fimar
attrezzature per cottura e conservazione sottovuoto per cucine professionali
Servizio di Consulenza
Pin It

Ultimi articoli:

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok