Pin It

Grandi novità sono state annunciate per la prossima edizione di SIA Hospitality Design. La fiera si prepara per vivere insieme ai professionisti di settore un momento di condivisione e per guardare al futuro con positività e ottimismo. L'evento, organizzato da Italian Exhibition Group, si terrà dal 14 al 16 ottobre presso la Fiera di Rimini (in contemporanea con TTG Travel Experience e SUN Beach&Outdoor).

SIA 2020 metterà a disposizione dei visitatori un grande spazio creativo di progettazione per indoor e outdoor, illustrando le novità che andranno a caratterizzare il futuro dell'ospitalità. Design e domotica copriranno un ruolo fondamentale per tutta la durata della fiera, insieme alle innovazioni tecnologiche pensate per migliorare l'accoglienza e l'esperienza dell'ospite.

Percorsi tematici e progetti

SIA Hospitality Design 2020 darà ampio spazio alle ultime soluzioni di arredo alberghiero, presentando il meglio del Made in Italy e accendendo i riflettori su quattro specifici settori: Forniture; Arredo indoor e outdoor; Tecnologia e servizi; Benessere piscine e spa.

La fiera sarà composta da tre percorsi tematici:

  • Design, dove esperti e trend setter illustreranno nuove tendenze e soluzioni per la progettazione delle camere di hotel e di tutti gli spazi dedicati all'accoglienza;
  • Outdoor, dove saranno allestiti progetti e installazioni dedicate al living outdoor;
  • Technology, che sarà riservato alle innovazioni tecnologiche pensate per il settore alberghiero ed extra-alberghiero, focalizzando l'attenzione sulle soluzioni di domotica.

Sia Hospitality Design, la fiera dedicata al settore turistico-ricettivo

A queste tre aree, si affiancheranno 2 progetti speciali, che andranno a completare ed arricchire gli spazi espositivi del complesso fieristico. Il primo progetto, "Ro[o]ms - Hotel Design Lab", avrà come protagonisti 8 progettisti che realizzeranno per i visitatori 8 mockup di camere d'albergo, in dimensione reale. Il secondo progetto, "Hotel in Motion", sarà dedicato ai 3 elementi che andranno a caratterizzare l'hotel del futuro, ossia la Sostenibilità, la Digitalizzazione e l'Accessibilità.

Un'importante novità è rappresentata da "Breakfast Made in Italy". Un'area completamente riservata alla colazione italiana e alla biodiversità alimentare, dove sarà possibile partecipare a percorsi di degustazione e show cooking, per scoprire come come offrire ai propri ospiti una colazione speciale. 

Oltre a seminari e workshop, che si svolgeranno per tutta la durata della fiera, gli organizzatori hanno riconfermato la presenza di alcuni dei più autorevoli architetti italiani in occasione del "Sia Architecht Day", una manifestazione dedicata alla figura professionale dell'architetto e al suo fondamentale ruolo per il settore alberghiero. Anche questo appuntamento diventerà un'occasione di aggiornamento e formazione, consentendo ai partecipanti di ottenere crediti formativi rilasciati dall'Ordine degli Architetti.

Informazioni, programma e aggiornamenti 

SIA Hospitality Design 2020 si terrà dal dal 14 al 16 ottobre presso il complesso fieristico di Rimini. La manifestazione si svolgerà in totale sicurezza e nel pieno rispetto delle regole e dei protocolli sanitari, tutelando la salute di aziende espositrici e visitatori. Per aggiornamenti e informazioni sul programma, visita il sito ufficiale dell'evento e segui i canali social della fiera.

Vai al sito di SIA Hospitality Design

Vai al sito web di Hospitality - Fiera Ospitalità e ristorazione.

Pin It

Ultimi articoli:

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok