Pin It

Qual è lo scopo dei questionari di gradimento per hotel e strutture ricettive? Come utilizzare questo strumento per le proprie strategie di marketing alberghiero? E quali sono i criteri da seguire per la creazione di questionari incisivi e persuasivi?

In questo articolo risponderemo a queste domande e forniremo utili consigli su come testare il livello di soddisfazione degli ospiti, con lo scopo di evitare strategicamente reclami e situazioni impreviste. Proporre agli ospiti di compilare dei questionari, durante e dopo il soggiorno, può migliorare la reputazione dell'hotel e, di conseguenza, favorire un aumento di recensioni positive.

Per vedere nel pratico come e quando inviare i questionari strategici ai propri clienti, illustreremo la soluzione che Spotty Wi-Fi ha realizzato per il settore alberghiero ed extralberghiero.

Questi strumenti di customer satisfaction (che presenteremo nei paragrafi successivi) possono essere gestiti automaticamente partendo semplicemente dalla rete wi-fi della struttura. Potenziando il servizio di connessione, infatti, i gestori possono monitorare il livello di soddisfazione degli ospiti, nonché pianificare le proprie strategie di comunicazione e marketing. 

Lo scopo principale non solo è quello di migliorare la guest experience, ma anche di curare l'immagine dell'hotel e la sua reputazione online attraverso le recensioni lasciate dai clienti. 

Questionari di soddisfazione personalizzati per hotel

Per evitare insoddisfazioni e portare recensioni positive, Spotty Wi-Fi ha realizzato due questionari strategici da inviare agli ospiti in due momenti diversi: "First Impression" e "Customer Satisfaction". In linea generale, entrambi i questionari hanno la funzione di testare il livello di gradimento dei clienti. Se analizzati singolarmente, invece, è possibile notare alcune differenze sostanziali, che consentono ai gestori di migliorare la propria capacità di soddisfare le esigenze e le aspettative degli ospiti. Vediamo, nel dettaglio, le caratteristiche e le funzioni di questi due strumenti. 

1. First Impression

Questionari personalizzati per hotel per monitorare la soddisfazione dell'ospiteIl questionario di prima impressione viene inviato al cliente entro 24 ore circa dal suo arrivo. L'invio è automatico ed è utile per ricevere un primo feedback dell'offerta ricettiva proposta (i servizi forniti, il livello di igiene e pulizia, gli accessori in dotazione delle camere, ecc...) e capire i bisogni degli ospiti, ciò che apprezzano e che si aspettano dal soggiorno in struttura.

Nello specifico, l'ospite dopo aver effettuato la registrazione alla rete wi-fi messa a disposizione dalla struttura, riceve un invito a compilare il questionario. Se dalla compilazione vengono sollevate eventuali criticità, il gestore riceve nell'immediato un alert, consentendogli di risolvere la problematica in tempo reale, evitando reclami, ma soprattutto recensioni negative. 

In questo modo, sarà più semplice avviare un rapporto di fiducia con gli ospiti e mostrare loro la volontà e la capacità di soddisfare, o addirittura superare, le loro aspettative. Ma non è tutto. Raccogliere queste informazioni diventa un'importante occasione per comprendere quali sono gli aspetti e i servizi da migliorare.

Richiedi una Demo Gratuita

2. Customer Satisfaction

Il secondo questionario, invece, viene inviato al cliente, sempre in automatico, a fine soggiorno. Oltre a richiedere al cliente di rispondere a specifiche e semplici domande riguardanti l'esperienza appena terminata, questo strumento rappresenta un vero e proprio invito a lasciare una recensione positiva sui principali portali online (TripAdvisor, Google, Holiday Check, ecc...) e sui social network. Nel caso in cui il cliente non risponde al primo invito, Spotty prevede la funzione di programmare l'invio in automatico di una serie di promemoria. 

Come per il questionario di prima impressione ("First Impression"), anche questo può essere personalizzato in base alle specifiche di ciascun albergatore e ai dati forniti dall'ospite in fase di registrazione (età, provenienza, lingua, periodo di vacanza, motivo di soggiorno, ecc...). 

Richiedi una Demo Gratuita

Anche in questo caso, il questionario di gradimento ha come obiettivo quello di mantenere alto il livello del servizio alberghiero offerto e di migliorare la reputazione e, di conseguenza, il fatturato della struttura.

[Esempio schermata - Questionario "Customer Satisfaction" Spotty Wi-Fi]

Dall'analisi dei feedback degli ospiti, inoltre, è possibile comprendere come esaltare i punti di forza dell'hotel attraverso specifiche campagne di comunicazione e marketing. Dai questionari, però, possono emergere alcuni aspetti meno apprezzati o criticità che è giusto conoscere, in quanto grazie al giudizio di un cliente si ha l'opportunità di investire le proprie risorse nel perfezionare l'offerta di soggiorno. 

Informazioni e Richieste

Per richiedere maggiori informazioni sugli strumenti di customer satisfaction e sulla realizzazione di questionari di gradimento personalizzati, visita il sito web oppure compila il modulo di contatto

Visita il sito Spotty Wi-Fi
Servizio specializzato nel potenziamento e nella gestione avanzata della connessione Wi-Fi di hotel e strutture ricettive
Richiedi Informazioni
Pin It

Ultimi articoli:

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.