Dopo aver annunciato il nuovo brand e l'immagine rinnovata della fiera, gli organizzatori della manifestazione hanno presentato ufficialmente l'edizione 2020 di Hospitality - Il Salone dell'Accoglienza, che si terrà nel quartiere fieristico di Riva del Garda dal 2 al 5 febbraio

Nel corso della conferenza stampa, che si è svolta a Milano lo scorso 1° ottobre, sono stati illustrati i padiglioni e l'organizzazione degli spazi riservati agli espositori, nonché i primi numeri dell'evento in termini di partecipazioni e adesioni. I dati riportati e le novità presentate confermano l'importante ruolo ricoperto dalla fiera, che negli anni è diventata punto di riferimento per le aziende e i professionisti che operano nel settore dell'ospitalità e della ristorazione.

Hospitality: più spazio all'area food e focus sulla formazione

In occasione della 44esima edizione di Hospitality, i 40.000 metri quadrati del quartiere fieristico di Riva del Garda, suddivisi in 9 padiglioni e 4 aree tematiche - Contract & WellnessBeverageFood & EquipmentRenovation & Tech - diventeranno luogo di conoscenza, scambio e business per accogliere al meglio espositori e visitatori.

Un'importante novità che riguarda la prossima edizione della fiera è l'ampliamento del padiglione Food & Equipment con 1.500 metri quadrati che accoglieranno nuove tipologie di prodotti, fra cui new entry come pesce surgelato e carni rosse.

La federazione italiana cuochi presenta un nuovo evento che si svolgerà all'interno della fiera hospitality

Prosegue e si rafforza il format di Hospitality Academy, punto di riferimento per gli operatori professionali per conoscere e approfondire tutte le novità del settore Ho.Re.Ca.. Saranno 100 gli appuntamenti formativi, tra seminari, tavole rotonde e workshop, che coinvolgeranno i professionisti nelle quattro giornate. 

Altra importante conferma riguarda la crescita dei due progetti speciali dedicati al settore beverage, RPM - Riva Pianeta Mixology e Solobirra, dedicati rispettivamente al bere miscelato e alle birre artigianali, a cui quest’anno è stato aggiunto anche il settore dell’impiantistica. Entrambi proporranno concorsi, degustazioni e masterclass, andando così ad arricchire il fitto calendario di eventi. 

Una new entry, accolta con entusiasmo dal team di Hospitality, è il progetto inedito "Cucina in Emergenza", organizzato dal Dipartimento Solidarietà Emergenze di FIC - Federazione Italiana Cuochi e che vedrà il suo debutto proprio in occasione della manifestazione. Si tratta di un progetto che dà visibilità al lavoro di brigate di chef che, in situazioni di emergenza e in scenari particolarmente difficili, riescono a preparare ottimi piatti nel rispetto delle norme igienico sanitarie.

Hospitality: + 44% le conferme degli espositori

Presentata la 44esima edizione di Hospitality

A quattro mesi dalla data di inaugurazione dell'evento, gli organizzatori hanno registrato un aumento del 43,6% delle aziende espositrici che hanno confermato la loro partecipazione. Ma non è tutto. Anche il numero dei produttori diretti e quello dei grandi brand è in crescita rispetto alle scorse edizioni. A confermare l'importanza di questi dati, Carla Costa, Responsabile Area Fiere di Riva del Garda Fierecongressi:

Siamo soddisfatti di questi risultati, soprattutto perché, oltre alla fiducia dei nostri espositori storici, abbiamo anche registrato l’adesione di nuovi brand che hanno scelto di essere presenti ad Hospitality per la prima volta.

Nell'edizione 2019, il Salone ha registrato numeri record: 525 gli espositori provenienti da 57 provincie italiane e 28.178 i visitatori, di cui 21.135 rappresentato da operatori professionali e 7.043 da pubblico finale. 

Per approfondire...

Hospitality - Il Salone dell'Accoglienza si terrà a Riva del Garda dal 2 al 5 febbraio 2020. Per aggiornamenti e informazioni sul programma, visita il sito www.hosp-itality.it e segui i canali social della fiera. 

Ultimi articoli:

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok