Pin It

La legge di conversione del Decreto Lavoro 48/2023, pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 3 luglio, introduce importanti novità sulle prestazioni occasionali, soprattutto sulle modalità di acquisto dei voucher lavoro. I buoni potranno essere acquistati presso gli uffici postali e tabaccai, dove i prestatori di lavoro potranno anche ottenere il pagamento.

Nei prossimi paragrafi, vedremo quali sono le modifiche sancite dalla legge di conversione, facendo chiarezza sulle soglie previste e sulle modalità di utilizzo dei voucher. 

Voucher Lavoro Occasionale: le nuove soglie

La soglia prevista per l'utilizzo di prestazioni occasionali tramite i voucher telematici INPS, è stata confermata a 15 mila euro annui per i seguenti settori economici:

  • eventi, fiere e congressi
  • stabilimenti termali
  • parchi divertimento

Questa novità si applica solo alle azienda che hanno alle proprie dipendenze un massimo di venticinque lavoratori subordinati a tempo indeterminato.

Resta invariata la soglia di 10 mila euro annui per tutti gli altri comparti economici, con un un massimo di 10 dipendenti assunti a tempo indeterminato.

Libretti di famiglia e contratto telematico occasionale

La nuova legge in materia di prestazione lavorativa occasionale prevede una novità fondamentale: i voucher possono essere utilizzati anche da persone fisiche (per il pagamento di prestazioni in cui il datore di lavoro non è un'azienda o un professionista), ed in questo caso cambiano nome e diventano Libretti di Famiglia. Si tratta di uno strumento, nominativo e prefinanziato, composto da titoli di pagamento del valore di 10 euro. Ogni titolo serve a compensare attività lavorative di durata non superiore a un'ora.

Per le imprese, la legge usa la terminologia "contratto telematico di prestazione occasionale", con cui vengono appunto identificati i nuovi voucher 2023 per i rapporti di lavoro occasionale.

Dove acquistare i Voucher Lavoro Occasionale 2023

Ciascun utilizzatore (datore di lavoro), per il pagamento delle prestazioni rese a suo favore da uno o più prestatori, può acquistare i voucher (libretti di famiglia o contratto telematico occassionale) scegliendo una delle seguenti modalità:

  • sulla piattaforma informatica INPS
  • presso gli uffici postali 
  • presso i rivenditori di articoli di monopolio (tabaccai) 

In merito ai pagamenti delle prestazioni lavorative effettuate, i prestatori possono richiedere il compenso presso qualsiasi sportello postale o tabaccaio, presentando l'autorizzazione di pagamento emesso dalla piattaforma informatica INPS, dove vengono identificate le parti, il luogo, la durata della prestazione e l'importo del corrispettivo.

Pin It

Resta Aggiornato

Inserisci la tua email per seguire gli aggiornamenti

Ultimi articoli:

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.

Resta Aggiornato!

Inserisci la tua email per seguire gli aggiornamenti