Pin It

A seguito di un incontro tra il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio e il Ministro della salute Roberto Speranza, l'Italia ha deciso di aprire i propri confini ai turisti provenienti dai Paesi dell'Unione Europea. 

Dal 15 maggio, per entrare in Italia senza obbligo di quarantena, sarà necessario presentare un tampone negativo o il certificato vaccinale che attesti la somministrazione di uno dei vaccini approvati dall'Ema. Anche coloro che hanno contratto il Covid negli ultimi sei mesi potranno evitare la quarantena preventiva, dimostrando l'avvenuta guarigione dal virus. Queste misure (che sono quelle già messe in campo in Italia per regolamentare gli spostamenti tra regioni non gialle), saranno valide anche per i turisti provenienti dalla Gran Bretagna e da Israele. 

La decisione è stata presa prendendo in considerazione i dati attuali della pandemia, che rivelano un progressivo, seppur lento, miglioramento. Lo scopo è quello di aprire i confini anche a tutti gli Stati extra-europei cha stanno raggiungendo degli ottimi risultati di immunizzazione, grazie all'incessante attuazione del piano vaccinale.

Stando alle previsioni, infatti, anche i turisti provenienti dagli Stati Uniti a metà giugno potranno raggiungere le località italiane, seguendo le medesime direttive, ossia tampone negativo, certificato vaccinale o guarigione dal Covid. Altra misura al vaglio del Governo, riguarda il potenziamento dei voli Covid-Free, in modo da incentivare - in totale sicurezza - il turismo americano in Italia.

Questa notizia fa ben sperare in un rapido rilancio del settore turistico-ricettivo, soprattutto in vista della stagione estiva. A confermare le priorità e le attenzioni rivolte al turismo italiano, lo stesso Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, che ha dichiarto:

"Il turismo è una chiave importante della ripartenza dell'Italia, e dobbiamo pianificare bene l'estate, affinché salute, economia e lavoro non vengano messi in pericolo. Con il Ministro Roberto Speranza abbiamo avuto un primo confronto sulle misure per le riaperture ai turisti stranieri che questa estate vorranno visitare il nostro Paese. L'obiettivo è quello di riaprire ai visitatori di quei Paesi stranieri che hanno raggiunto un alto livello di vaccinazione, allentando alcune misure già da metà maggio."

Pin It

Resta Aggiornato

Inserisci la tua email per seguire gli aggiornamenti

Ultimi articoli:

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.

Resta Aggiornato!

Inserisci la tua email per seguire gli aggiornamenti

Abilita il javascript per inviare questo modulo