Entro il 2021, il consumo dei flaconcini in plastica potrebbe subire una notevole diminuzione. Alcune delle più grandi catene alberghiere si sono dichiarate pronte a ridurre l'utilizzo della plastica, eliminando gli articoli da bagno monouso e introducendo soluzioni ecosostenibili. Lo scopo è quello di mostrare l'impegno e l'attenzione del settore turistico-alberghiero nei confronti dell'ambiente, ottenendo, nel contempo, il consenso di chi ha cuore il futuro del pianeta. 

Il primo a rendere noti i propri impegni in difesa dell'ambiente, è stato il gruppo InterContinental Hotels. La compagnia, che include marchi importanti, quali Holiday Inn e Kimpton, introdurrà in tutti i suoi alberghi dispenser di grandi dimensioni, stimando una notevole riduzione dei rifiuti di plastica (200 milioni di flaconcini in meno all'anno). A seguire, anche la catena Marriott International, ha annunciato l'addio delle boccette monouso all'interno dei propri hotel, calcolando una produzione di 771.000 chili di plastica in meno all'anno. 

All'appello non poteva mancare Hyatt Hotels Corporation. Il presidente della nota catena ha dichiarato che tutti gli alberghi del gruppo forniranno il proprio contributo adottando contenitori più grandi per tutti i prodotti da toeletta. Questa soluzione fa parte di un piano di sostenibilità ambientale che prevede non solo l'uso limitato delle confezioni in plastica monouso, ma anche l'approvvigionamento responsabile degli alimenti impiegati in tutti gli hotel appartenenti alla catena Hyatt.

Alcuni esperti di marketing, hanno analizzato questa decisioni e, accanto ai nobili scopi che caratterizzano i piani di sostenibilità proposti, hanno individuato anche una motivazione di tipo "strategico"

Questa valutazione si basa sugli esiti di sondaggi online, dai quali è emerso che i cosiddetti millennials reputano importante che grandi marchi e note catene mostrino sensibilità e attenzione all'ambiente, attraverso programmi e soluzioni utili a migliorare le sorti del pianeta. 

A quanto pare, questo dato avrebbe spinto i manager delle grandi catene alberghiere a prendere atto di tale evidenza attuando nuovi piani che possano attirare l'attenzione di questo nuovo tipo di clientela, sempre più vicina alle tematiche ambientali.

Anche Chekitan Dev - professore di marketing e branding alla School of Hotel Administration della Cornell University - ha avvalorato questa tesi, dichiarando che:

Con il passaggio del "tipico" ospite d'albergo da boomer a millennial, le preoccupazioni ambientali sono entrate nella top-ten degli "indispensabili" in una permanenza in albergo.

Prodotti Biodegradabili e "Plastic Free": dove puoi trovarli

Vediamo di seguito quali sono le soluzioni attualmente disponibili in commercio e i prodotti compatibili con le esigenze ecologiche da inserire all'interno dei kit cortesia di hotel e strutture ricettive. 

Fas Italia, per esempio, propone in esclusiva un kit cortesia ecologico e biodegradabile, per soddisfare le richieste degli albergatori e dei clienti che mostrano attenzione nei confronti dell'ambiente. La linea "Plastic Free" firmata Bioamenities è composta da accessori realizzati in bioplastica vegetale. Tutte le singole confezioni, infatti, sono composte da plastica biodegradabile e caratterizzate dal design grafico minimale ed elegante. 

Prodotti plastic free per linee cortesia per hotel e strutture ricettive

(Prodotti biodegradabili per kit cortesia proposti da Fas Italia)

Shampoo doccia solido ecologico per il settore dell'ospitalitàSpazzolini, cuffie doccia, vanity set, ciabatte. Accanto a questi prodotti, sempre disponibili in hotel e strutture ricettive, è possibile abbinare dispenser per doccia o flaconcini monouso in plastica 100% riciclata. 

Altra soluzione ecosostenibile è rappresentata dallo shampoo doccia solido. Questo prodotto consente di rinunciare completamente ai flaconcini in plastica e di ridurre notevolmente la quantità di rifiuti da smaltire giornalmente. Un unico prodotto per la cura di corpo e capelli, ma anche adatto come normale saponetta mani, grazie agli estratti naturali impiegati.

 

 

Resta Aggiornato

Inserisci la tua email per ricevere aggiornamenti

Ultimi articoli:

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok

Resta Aggiornato!

Inserisci la tua email per seguire gli aggiornamenti