Le nuove tendenze del settore dell'hospitality, hanno favorito una crescita delle catene alberghiere in Italia. A confermarlo il nuovo rapporto Hotels & Chains 2017 realizzato da Horwath HTL, STR, in collaborazione conAssociazione Italiana Confindustria Alberghi.

Lo studio, infatti, ha riportato dei dati significativi che rispecchiano l'attuale situazione del settore alberghiero italiano. Oltre ad una notevole diminuzione delle strutture a 1 e a 2 stelle, il report ha difatti registrato un aumento in due anni del 4,5% delle catene albeghiere, ma anche un ampliamento dei singoli gruppi, in termini di dimensioni. Con le sue 155mila camere di catene, l'Italia comincia un adeguamento agli standard europei, anche se il numero totale di gruppi albeghieri è di gran lunga inferiore rispetto a quello delle altre nazioni.

Il 4,2% di prensenze sul territorio italiano di grosse catene, rilevato dall'ultimo censimento, rappresenta un importante passo avanti per il nostro settore dell'hospitalità. Ma il dato è ancora molto basso rispetto a quello censito nel resto dell'Europa (Spagna 28%, Francia 20,8%, Regno Unito 15,7% e Germania 14,5%).

Tra i fattori che hanno favorito questo incremento, di sicuro le nuove esigenze del settore hanno avuto un ruolo fondamentale. Una struttura ricettiva, quando è legata ad un brand, risulta maggiormente riconoscibile e quindi può mirare a diversi segmenti della domanda. Questo perchè la notorietà di un marchio già preannuncia il tipo di esperienza che si vuole offrire ai propri ospiti.

La diffusione di nuove tendenze nel settore della ricettività, che meglio rispondono alle più svariate esigenze, hanno cambiato di molto il concetto di ospitalità. L'hotel (ma questo vale anche per le altre tipologie di strutture ricettive), non è più visto semplicemente come un luogo dove alloggiare per trascorrere le vacanze o per esigenze legate alla sfera lavorativa. L'albergo, oggigiorno, rappresenta l'ambiente ideale che consente agli ospiti di poter evadere dalla vita quotidiana, attraverso esperienze del tutto nuove ed emozioni singolari.

In questo modo gli esperti del settore hanno interpretato i dati divulgati dal rapporto Hotels & Chains 2017, evidenzando come la nuova realtà rappresentata delle catene albergiere sta prendendo sempre più piede in Italia.

Resta Aggiornato

Inserisci la tua email per ricevere aggiornamenti

Ultimi articoli:

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Resta Aggiornato!

Inserisci la tua email per seguire gli aggiornamenti